in volume in periodico ricerca avanzata  
dipinti opere grafiche interviste  


Oltre Guernica. Premio di Pittura Ciri Agostoni
 

Mostra allestita dai firmatari del Manifesto del realismo di pittori e scultori nel retro del piccolo Caffè Brera. Il premio fu intitolato alla memoria di Ciri Agostoni, giovane pittore caduto a soli 22 anni durante la guerra. Sono esposte, oltre alle opere dei firmatari del Manifesto (Ajmone, Bergolli, Bonfante, Morlotti, Paganin, Peverelli, Tavernari, Testori e Vedova), quelle di Cassinari e Guttuso (fuori concorso) e di un altro piccolo gruppo di pittori. Non si sa con esattezza quali opere furono esposte, ma in una recensione firmata da Cruciani su "Argine Numero" è descritta una 'Maternità' di Testori. Il premio fu assegnato a Chighine, Ajmone e Treccani. (A. Cruciani, La nostra mostra, in "Argine Numero", II, 3, aprile 1946, p.4; G. Dorfles, Galleria, in "Domus", 208, aprile 1946, pp. 50 - 51).

Luogo:
 Milano

Sede:
 Caffè Brera

Periodo:
 02-03-1946 / 15-03-1946 



1946.OGT.033
[Maternità]