in volume in periodico ricerca avanzata  
dipinti opere grafiche interviste  


Mostra d'Arte Contemporanea pro fondo Matteotti
 

Mostra collettiva a cui Testori partecipa insieme ad oltre ottanta artisti. L'unica testimonianza pervenuta su questa esposizione รจ una recensione di Gillo Dorfles pubblicata sulla rivista "Domus" nel febbraio del 1946 (G. Dorfles, Galleria, "Domus", 206, febbraio 1946, pp. 50-51). Il critico riferisce che molti giovani pittori si autodefiniscono progressisti. Tra i numerosi partecipanti egli tratta separatamente i "picassiani": Birolli, Cassinari, Morlotti e Testori e descrive alcune delle loro opere.

Luogo:
 Milano

Sede:
 Galleria Guglielmi

Periodo:
 25-11-1945 / 07-12-1945 



1944.OGT.038
Deposizione





1945.OGT.008
Natura morta con teschio [o Sassi]